Pubblicato in , , | 0 commenti

Damiano Ferrara progetta e realizza disegni trasformandoli in opere pittoriche su vetro o qualsiasi altra superficie trasparente.
Artigianato Siciliano

All’inizio le sue opere, usate sopratutto per impreziosire porte, finestre e separé, vengono influenzate dall’Art Nouveau, Optical Art, mantenendo però sempre quella indipendenza stilistica che contraddistinguono le sue opere. Tra il 1990 e il 1994, dopo alcuni viaggi in Europa, il suo modo di creare cambia; i suoi disegni diventano sempre più astratti, mettendo su carta e poi su vetro, le sue sensazioni per tutto ciò che lo circonda con uno stile molto originale. Nel 1997, il viaggio in India, lo fa avvicinare alla meditazione, all’Arte Orientale e scopre che molti suoi disegni e schizzi somigliano ai Mandala, arte particolarmente sviluppata ancora oggi nella cultura Induista e Buddista. La sua tecnica è quella della pittura trasparente a freddo posata su vetro con un risultato sorprendentemente affascinante per la scelta e l’accostamento dei colori. Le sue opere hanno una forte personalità e spesso chi li guarda non rimane indifferente e come nella “lanterna magica” è attratto dai colori e dalle sensazioni che questi emanano. Ha partecipato a molte mostre in Italia e all’estero ottenendo menzioni per l’originalità delle sue opere. La sua vita adesso si divide tra Alcamo e Pantelleria, la più araba tra le isole del mediterraneo, da dove attinge nuova linfa per le sue opere.
Artigianato-Siciliano-Damiano-Ferrara-pittura-su-vetro_02
 

Alcamo (TP)

E-mail: info@damianoferrara.it

www.damianoferrara.it